Chiesa Neo-Apostolica in Italia

Sacramenti

I sacramenti sono elargizioni di grazia basilari da parte di Dio. Sono atti sacri che si effettuano a beneficio dell'uomo, affinché possa ottenere la salvezza, essere accolto nella comunione vitale con Dio e rimanervi. La ricezione dei tre sacramenti offre la possibilità di essere unito al Signore quando Cristo ritornerà.

La salvezza racchiusa nei sacramenti si basa sul fatto che Gesù Cristo è divenuto uomo, sul suo sacrificio e sulla sua risurrezione, nonché sulla missione e sull'operare dello Spirito Santo.

La fede è la premessa perché il sacramento possa sviluppare la sua azione di salvezza.

Un sacramento è caratterizzato da quattro elementi tra loro relazionati:

  • il segno (signum / elemento materiale): il gesto (rito), ossia l'elemento visibile,
  • il contenuto (res / forma): la presenza della salvezza,
  • colui che lo dispensa (il ministro incaricato),
  • la fede (del ricevente), affinché il sacramento sia ricevuto per la salvezza.

 

Nella Sacra Scrittura si legge tra l'altro: "Poiché tre sono quelli che rendono testimonianza: lo Spirito, l'acqua e il sangue, e i tre sono concordi" (I Giovanni 5, 7.8). È in questo ordine che la Chiesa Neo-Apostolica contempla i tre sacramenti istituiti da Gesù: