Chiesa Neo-Apostolica in Italia

Un vivere insieme basato su fiducia e riconciliazione...

Nei dintorni di dove Lei vive ci sono congregazioni cristiane e non cristiane? Una delle congregazioni cristiane è forse la Chiesa Neo-Apostolica. Come si considerano i membri di questa Chiesa, per quanto concerne i loro compiti nella comunità e nella società? Quale contributo possono dare i cristiani neo-apostolici nell'ambiente in cui vivono? 

Come tutta la gente, i membri della Chiesa Neo-Apostolica si occupano delle loro faccende quotidiane, si rallegrano delle bellezze della vita, dove naturalmente, come tutti gli uomini, non sono risparmiati neppure da sofferenze. Sono pervasi dalla consapevolezza che tutti gli esseri umani hanno la loro origine in Dio e che, pertanto, tutte le persone meritano stima e rispetto, indipendentemente dalla loro provenienza ed etnia, dalle loro circostanze nella vita o dalla religione, da eventuali malattie o menomazioni. La posizione dei fedeli nei confronti di tutte le persone è caratterizzata dall'incarico di Gesù: "… ama il tuo prossimo come te stesso", in modo che con il loro comportamento intendono segnalare al prossimo: "Tu sei in ordine esattamente come io lo sono, perché sei amato da Dio come io lo sono". 

Da questo atteggiamento si desume pure la preoccupazione per la protezione e la salvaguardia della vita umana e l'impegno per un ambiente vivibile anche per le generazioni future. L'atteggiamento di vita positivo è sorretto dalla fiducia nella redenzione per mezzo di Gesù e nell'eterna comunione con Dio.

I cristiani neo-apostolici vogliono raggiungere questi obiettivi, pur essendo consapevoli che ancora sono soltanto sulla via per raggiungerli. Manca ancora parecchio alla perfezione. Avvengono sempre di nuovo errori nei rapporti con il prossimo, errori che non dovrebbero capitare, ma che ormai sono successi. Perciò i cristiani neo-apostolici danno molta importanza al perdono e alla riconciliazione, perché anche loro sono contenti se vengono perdonati.

Tutto questo rappresenta la base, affinché chiunque frequenti la Chiesa Neo-Apostolica possa sentirsi a suo agio nella comunione e non debba considerarsi un estraneo. A questo corrisponde la visione della Chiesa Neo-Apostolica: Una Chiesa nella quale le persone si sentono a loro agio e, ripiene dello Spirito Santo e dell'amore per Dio, orientano la loro vita secondo il Vangelo di Gesù Cristo, preparandosi in tal modo per il suo ritorno e per la vita eterna.