Chiesa Neo-Apostolica in Italia

Finanze

La Chiesa Neo-Apostolica si finanzia esclusivamente con libere donazioni dei suoi membri, facoltative e anonime. Non riscuote alcuna imposta ecclesiastica o altri contributi obbligatori. Non si controlla se qualcuno fa la sua offerta o a quanto ammonta. Conformemente all'insegnamento biblico (Malachia 3, 10), i membri possono orientarsi al concetto della "decima". 

Le donazioni possono essere deposte nel locale di culto nelle cassette delle offerte o versate direttamente alla Chiesa. I membri, che desiderano far uso di questa possibilità, possono ordinare delle polizze di versamento personali o, su desiderio, anche anonime, presso l’Amministrazione (settore contabilità tel. +41 43 268 38 38; E-Mail: rechnungswesen(at)nak.ch) a Zurigo.

La Chiesa si sforza di spendere il meno possibile per l'amministrazione. La maggior parte degli introiti è devoluta alla costruzione e manutenzione degli edifici di culto, perciò torna direttamente a beneficio delle singole comunità. 

Anche per l'attività missionaria è impiegata una gran parte del budget della Chiesa. Inoltre la Chiesa compie opere umanitarie e sostiene azioni d'aiuto in caso di catastrofi.  La presentazione dei costi viene gestita in base alle SWISS GAAP RPC. Le entrate e uscite della Chiesa sono controllate da revisori indipendenti.

Coordinate bancarie:
Chiesa Neo-Apostolica Svizzera
Casella postale 1365
CH-8032 Zurigo

PostFinance, 3030 Berna
Conto postale: 80-2981-1
BIC/SWIFT: POFICHBEXXX
IBAN: CH35 0900 0000 8000 29811