Chiesa Neo-Apostolica in Italia

News Chiesa regionale Italia

Visita dell’apostolo Camenzind nel distretto Italia Nord-Est
08.10.2017 / Trebaseleghe
Dal 6 all’8 ottobre 2017, gioia e benedizione per le comunità di Villa di Cordignano, Trento e Trebaseleghe.

Il viaggio dell’apostolo Rolf Camenzind nel distretto Nord-Est è iniziato con la visita nella comunità di Villa di Cordigliano. Ad accompagnare l'apostolo c'era l'evangelista di distretto Ivan De Lazzari. La comunità ha accolto con grande gioia la visita dell’apostolo che ha celebrato il servizio divino con la parola biblica in Luca 18,8: “Ma quando il figlio dell’uomo verrà, troverà la fede sulla terra?” L’apostolo ha esortato i fratelli a guardare dentro di sé, per verificare se in loro vive la natura di Cristo: se viviamo secondo il suo insegnamento, allora viviamo anche la fede in Cristo.

Al termine del servizio divino, la festa è proseguita e l'apostolo si è trattenuto con i presenti per un piccolo rinfresco offerto dai fratelli, per festeggiare anche un compleanno speciale: il fratello Orfeo De Marco ha compiuto 91 anni!

Il 7 ottobre 2017 il viaggio è proseguito verso la comunità di Trento. I fedeli sono stati serviti con il testo biblico in Apocalisse 22,12: ” Ecco, sto per venire e con me avrò la ricompensa da dare a ciascuno secondo le sue opere”. Il Signore non sempre ci manda subito il suo aiuto, la nostra certezza è il ritorno di Cristo. L’apostolo ha ricordato che tutti siamo diversi, ognuno ha il proprio carattere, ma quello che conta è raggiungere la meta finale.

Anche in questa comunità si è potuto vivere un momento di festa e gioia particolare: la benedizione delle nozze di rubino dei coniugi Vittorio e Rita.

Domenica 8 ottobre 2017, l’apostolo ha servito la comunità di Trebaseleghe, terza tappa della sua visita nel distretto, accompagnato dall’anziano di distretto Ruben Pascoli.

L’apostolo ha portato la parola tratta dal servizio divino per i giovani del sommoapostolo, tenutosi in Spagna il mese scorso. Il testo biblico è in Deuteronomio 4, 29: “Ma di là cercherai l’Eterno, il tuo Dio; e lo troverai, se lo cercherai con tutto il tuo cuore e con tutta l’anima tua.” Riflettendo su cosa vuol dire cercare Dio, con la preghiera e frequentando i servizi divini, l’apostolo ha sottolineato come sia importante avere un cuore aperto nel servizio divino per avere risposte alle proprie domande.

È stata una domenica benedetta, anche per il Santo Suggello della piccola Diletta, che ha rallegrato il cuore a tutti i presenti. Il servizio divino è stato concluso da un canto gioioso presentato dai bambini della comunità con l’aiuto della gioventù e del coro.