Chiesa Neo-Apostolica in Italia

News Chiesa regionale Italia

Gli incontri con Gesù sono importanti
01.04.2018 / Zürich / Schweiz
L'apostolo di distretto Fehlbaum ha celebrato il servizio divino di Pasqua nella comunità di Uzwil SG il 1° aprile 2018. In questo servizio divino, l'evangelista di distretto Reto Keller è stato ordinato vescovo. Il servizio divino è stato trasmesso via IPTV nelle comunità di Wil SG e Kreuzlingen TG.

Come base per il servizio divino, l'apostolo di distretto Markus Fehlbaum ha servito una parola tratta dagli Atti degli apostoli 10, i versetti 42 e 43: E ci ha comandato di annunciare al popolo e di testimoniare che egli è colui che è stato da Dio costituito giudice dei vivi e dei morti. Di lui attestano tutti i profeti che chiunque crede in lui riceve il perdono dei peccati mediante il suo nome.“

L'apostolo di distretto ha accennato a ciò che è successo allora a Pasqua: i discepoli erano tristi, delusi e disperati; per loro il sepolcro aperto non era un segno sufficiente della risurrezione del Signore. Solo quando Gesù si è presentato tra di loro e ha detto più volte „la pace sia con voi", essi hanno potuto trovare nuovamente coraggio. L'incontro con Gesù era molto importante per i discepoli e più tardi per gli apostoli, affinchè potessero testimoniare di Lui.

La risurrezione non è per noi storia, ci crediamo fermamente ed è certezza. Essa è la conferma che Gesù Cristo è il Messia! Vogliamo essere pronti quando Cristo tornerà e non vogliamo essere sorpresi come lo furono i discepoli a suo tempo. Viviamo molti incontri con Gesù in ogni servizio divino e in particolare durante la dispensazione della Santa Cena.

L'apostolo di distretto Fehlbaum ha dato a tutti i presenti un "compito": vogliamo testimoniare al nostro prossimo i nostri incontri con Gesù e parlare della risurrezione di Gesù Cristo, anche con la cerchia dei nostri amici.

Il vescovo Peter Jeram ha accennato che la risurrezione di Gesù Cristo è per noi certezza, dato che parliamo e siamo in contatto con lui ogni giorno. Viviamo il Signore attraverso l'operare dello Spirito Santo.

L'evangelista di distretto Reto Keller ha continuato dicendo che il Venerdì Santo ha un senso solamente in concomitanza con la Pasqua, dando un concetto di pace, gioia, speranza e vita. Egli ha esortato tutti i fedeli a utilizzare i doni ricevuti per l'Opera del Padre. Tutte le nostre esperienze di fede non sono solamente chiacchere, ma una realtà vissuta.

Il conducente di comunità ha poi detto che Pasqua è una festa di gioia per tutta la cristianità. Gesù non ha lasciato soli i suoi discepoli, egli ha dovuto mostrarsi a loro. Anche oggi Egli è sempre percettibile.

L'apostolo Jürg Zbinden ha accennato che Gesù vive in noi e attraverso noi! Siamo testimoni che Gesù vive. Maria e gli apostoli d'allora hanno testimoniato di Gesù; egli è percettibile nella fede e si fa vedere sempre ai fedeli.

Messa a riposo e consacrazione

Dopo la dispensazione della Santa Cena, il conducente, che ha operato durante 27 anni in ben tre comunità, e un sacerdote della comunità di Uzwil sono stati posti a riposo. 

Il vescovo Peter Jeram è stato esonerato dalla responsabilità per la Svizzera orientale è ora può dedicarsi ai compiti quali vescovo per l'Austria e la Slovenia.

Quale nuovo vescovo per la Svizzera orientale con i distretti Grigioni, S.Gallo e Will, l'apostolo di distretto ha ordinrato l'evangelista di distretto Reto Keller. Il nuovo vescovo Keller appoggerà il lavoro in Romania e Moldavia e sarà la nuova guida dell'amministrazione della Chiesa Neo-Apostolica Svizzera.

Per la comunità di Uzwil, un sacerdote è stato consacrato quale pastore e nello stesso tempo ha ricevuto l'incarico quale conducente di comunità.

Il servizio divino è stato abbellito musicalmente dal coro e dall'orchestra della comunità, da un coro di bambini e dal coro Gospel.