Chiesa Neo-Apostolica in Italia

News Chiesa regionale Italia

Il nuovo apostolo di distretto si chiama Jürg Zbinden
05.06.2018 / Zürich/Schweiz
Nel servizio divino di domenica 3 giugno 2018 a Berna-Ostermundigen, il sommoapostolo Jean-Luc Schneider ha incaricato l'aiutante d'apostolo di distretto Jürg Zbinden quale nuovo apostolo di distretto. Egli succede all'apostolo di distretto Markus Fehlbaum, il quale è stato congedato dal servizio ministeriale attivo.

Il sommoapostolo, prima dell'incarico, ha espresso alcune parole personali al futuro apostolo di distretto. Egli sarà in futuro responsabile che la parola di Dio sia espressa nella chiarezza dello Spirito Santo e che la cura dell'anima delle comunità sia assicurata.  

Jürg Zbinden è stato consacrato apostolo nel 2012. Da allora, egli è responsabile della Chiesa regionale d'Italia e dei distretti Svizzeri del Ticino, Zurigo nord, Zurigo sud, Winterthur e Sciaffusa. Nel gennaio 2017, egli ha ricevuto l'incarico quale aiutante d'apostolo di distretto e ha sostenuto l'apostolo di distretto Markus Fehlbaum fino alla sua messa a riposo al 3 giugno 2018. Il bernese è sposato e ha due figli. Prima di entrare al servizio servizio della Chiesa, egli ha esercitato la professione di assicuratore diplomato.  

Nell'area d'attività d'apostolo di distretto Svizzera, oltra all'apostolo di distretto, operano quattro apostoli e sette vescovi. Essi curano 57'000 cristiani neo-apostolici nei paesi Andorra, Bulgaria, Gibilterra, Italia, Cuba, Moldavia, Austria, Romania, Svizzera, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Cechia e Ungheria. Il lavoro amministrativo e della cura spirituale della Chiesa è sostenuto dall'amministrazione della Chiesa a Zurigo.