Chiesa Neo-Apostolica in Italia

News Chiesa regionale Italia

L'apostolo di distretto Jürg Zbinden visita il distretto Levante
18.10.2019 / Zürich/Schweiz
L'apostolo di distretto Jürg Zbinden ha effettuato un viaggio assai intenso dal 26 al 29 settembre 2019 attraverso il distretto spagnolo di Levante, dove ha visitato per la prima volta le comunità Murcia, Alicante e Valencia. A Valencia, egli ha presieduto una riunione con tutti i ministri distrettuali della Spagna.

Per il servizio divino nella comunità di Murcia il giovedì 26 settembre 2019, l'apostolo di distretto ha trattato la parola biblica seguente: Gesù gli disse: «Un uomo preparò una gran cena e invitò molti; e all'ora della cena, mandò il suo servo a dire agli invitati: "Venite, perché tutto è già pronto“. (Luca 14, 16-17).

L'apostolo di distretto ha detto che Dio prepara il regno celeste e che tutti i suoi figlioli sono invitati a parteciparvi. Dobbiamo annunciare ciò e invitare il nostro prossimo dicendogli che è invitato a partecipare al regno se è disposto a far posto al Signore nella sua vita.

Il vescovo Pedro Olmedo ha servito portando l'esempio di un invito a delle nozze. Egli ha sottolineato: „Come credenti, dobbiamo prendere sul serio l'invito di Dio nella sua casa e nel suo regno."

L'apostolo Rolf Camenzind, nel suo contributo, ha detto che ha rivisto fratelli e sorelle sugellati durante la sua ultima visita. Egli è riempito di grande gioia nel vedere come Dio cura i suoi figlioli e li prepara per la rivenuta di Cristo, affinchè possano partecipare all'invito nel suo regno.

La comunità ha potuto vivere con grande gioia come un adulto ha potuto ricevere il dono dello Spirito Santo. 31 persone hanno preso parte al servizio divino.

Venerdì, il secondo giorno del viaggio, l'apostolo di distretto ha servito nella comunità di Alicante. Egli ha ha servito con la parola tratta da Luca 8, 16: Nessuno accende una lampada e poi la copre con un vaso, o la mette sotto il letto; anzi la mette sul candeliere, perché chi entra veda la luce”. 
L'apostolo Camenzind e il vescovo Olmedo hanno pure servito. 

Chi regna nel nostro cuore?
Il viaggio è terminato con una riunione di ministri distrettuali al sabato e un servizio divino la domenica nella comunità di Valencia. I fratelli e le sorelle hanno atteso con grande gioia la prima visita dell'apostolo di distretto Zbinden. Davanti a 91 fedeli, egli ha elaborato una parola tratta da Isaia 52, 7: Quanto sono belli, sui monti, i piedi del messaggero di buone notizie, che annuncia la pace, che è araldo di notizie liete, che annuncia la salvezza, che dice a Sion: «Il tuo Dio regna!»”.

L'apostolo di distretto, nel suo servire, ha dato importanti impulsi: „Ci muoviamo con i nostri piedi verso il nostro prossimo. Dobbiamo poter perdonare, porte la lieta novella, annunciare la pace. La pace che Dio ci dona è visibile anche attraverso le nostre opere.“ Ha poi posto la domanda: „Chi regna nei nostri cuori?“. L'apostolo Camenzind e il vescovo Olmedo hanno pure servito all'altare.

Poi, la festa è continuata per la comunità. Una bambina ha potuto ricevere il dono dello Spirito Santo. Dopo la dispensazione della Santa Cena per la comunità, l'orchestra ha preparato la via per la dispensazione della Santa Cena per i defunti.